card
Prodotti olistici
selezionati personalmente da esperti
Blog

L’origine dell’incenso, le proprietà e i benefici

Scritto da divinamente Staff in Prodotti
Tags:
25 ottobre 2018 - 0 commentiincensi-proprietà
L’incenso non diffonde solo una vasta serie di fragranze, ma possiede una storia antica e molto interessante.

Le proprietà dell’incenso sono sia fisiche che spirituali, conosciute da millenni. I benefici dell’incenso dipendono dalle resine di cui sono composti e dal tipo di aroma che sprigiona nell’aria.

Scegli il tuo incenso preferito, sfoglia la nostra collezione sullo store online!

L’incenso e le sue proprietà magiche

L’incenso è principalmente usato per i suoi profumi intensi e la sua capacità di indurre uno stato di rilassamento favorevole alla meditazione ma, in molti casi, si tratta di un potente strumento in grado di evocare emozioni e sensazioni, per stimolare la coscienza rituale, per risvegliare e indirizzare l’energia personale.

L’incenso, grazie alle sue proprietà, produce una lunga serie di benefici già conosciuti da millenni. Sintetizzando, esistono due forme di incenso:

  • Incenso combustibile, che brucia autonomamente, solitamente in blocchetti, coni e bastoncini.
  • Incenso non combustibile, spesso prodotto artigianalmente, va distribuito su bricchetti di carbonella perché diffonda la sua fragranza.

Paradossalmente, l’incenso e le sue proprietà prescindono dal profumo che spande. Però, generalmente, si può affermare che le fragranze dolci si usano per atti magici positivi, mentre odori amari o sgradevoli per allontanare la negatività. Gli incensi accesi rilasciano vibrazioni ed energie, prima racchiuse in un corpo fisico, nell’ambiente rituale, permettendo di accelerare i processi necessari per la realizzazione dell’atto magico.

Come bruciare un incenso in grani

Hai acquistato incensi o resine e vuoi testarne le proprietà? Per accendere un incenso in grani è necessario seguire una corretta procedura, evitando di diffondere troppo fumo e vanificarne le qualità; esistono due metodi:

Brucia resine: se utilizzi un apposito brucia incensi non avrai bisogno di scaldare il carboncino: ti basterà posizionare gli incensi, anche in diverse combinazioni, nella parte superiore e inserire un lumino nella parte inferiore.

Carboncino: sfruttando un posacenere o un piatto brucia incensi puoi scaldare preventivamente un carboncino, usando con cautela un accendino o una candela, fino a che la superficie non sarà percorsa da un alone incandescente; dopodiché sarà possibile cospargervi sopra resine e incensi per diffonderne l’essenza e sprigionarne le diverse proprietà.

incenso proprietà

Quali incensi servono a cosa

Incensi e resine hanno diverse proprietà che possono essere sfruttate per ragioni specifiche, dalla purificazione degli ambienti all’accrescimento spirituale. È possibile, inoltre, stimolare determinate sensazioni e incentivare la buona riuscita di cerimonie e rituali.

Ambra: l’incenso in resina di ambra è utile per rituali d'amore, stimola sensualità e buonumore.

Balsamo del Tolù: questo incenso proveniente dalle antiche tradizioni dell’America Centrale favorisce la visione onirica, il rilassamento e la meditazione; aiuta nel superamento del dolore. Da utilizzare mischiato ad altri incensi perché diventa liquido scaldandosi.

Benzoino: l’incenso in resina benzoino si usa per incentivare la prosperità economica. Dà capacità intellettive e guarisce le ferite dell’anima. Si brucia in piccole quantità mischiato a olibano, mirra o sandalo.

Canfora: la pregiata resina di questo incenso emana una fresca e penetrante nota che rischiara la mente; l’incenso a base di erbe di canfora stimola la meditazione, la divinazione e la medianità. Purifica gli ambienti da vibrazioni basse.

Copale: l’incenso di resina estratta dagli alberi della famiglia delle burseraceae favorisce la spiritualità, la meditazione e l’amore universale. Protegge, purifica, depura. Emana potenza magica e guaritrice. Sul nostro store puoi anche trovare degli speciali bastoncini d’incenso fatti a mano direttamente in Messico.

Elemi: dona vitalità, purifica, ricarica ed armonizza l’energia, stimola la mente, la concentrazione e la chiaroveggenza. Questa resina ha un aroma che ricorda il limone, è in grado di riattivare e ispirare la mente, elevando l’umore.

incensi proprietà

Galbano: per rinforzare le difese psichiche, respingere gli spiriti cattivi e le fatture. Aiuta nel lavoro su sé stessi a sciogliere le radici e i nodi. L’incenso in resina Galbanum emana un aroma balsamico di muschio.

Gomma arabica: purifica e protegge casa.

Mastice: l’incenso di Olibano Greco al Mastice, tipico dell’isola di Chios, favorisce la chiaroveggenza e l’intuito, rinforza la volontà, la determinazione e facilita il successo.

Mirra: purificazione di ambienti e persone, protezione, esorcismo, consacrazione, meditazione; è ideale per i rituali di guarigione sia fisica che mentale.

Opoponax: per purificare gli ambienti e le persone; protezione contro energie negative. Ottimo per la meditazione.

Sandalo: elimina la negatività dagli ambienti, predispone alla meditazione e alla preghiera, si utilizza negli esorcismi, accresce la volontà e i doni. Protezione e purificazione con azione immediata.

Sangue di drago: gli incensi in resina sangue di drago servono per facilitare il successo, attirare fortuna, denaro, potere personale, sesso e amore. Neutralizza le energie negative e accresce il potere degli altri incensi.

Storace: l’incenso in resina di storace è di origine turca e diffonde una fragranza balsamica e floreale. che colpiscono soprattutto il benessere materiale; rafforza l’autoaffermazione e l’energia psichica. Da usare in minima quantità mischiato ad altri incensi perché potrebbe provocare forti mal di testa.

incenso proprietà

L’antica origine dell’incenso

Le parole incenso e profumo racchiudono in sé un antico significato che riporta indietro di tantissimi secoli. Incenso significa letteralmente “acceso” e indica un qualsiasi oggetto che continua a bruciare una volta acceso; profumo, invece, ha origine dalle parole “attraverso” e “fumo”, indicando chiaramente l’azione di fumigare un ambiente con sostanze odorose.

La scoperta dell’incenso sarebbe avvenuta in Medioriente, dov’è largamente presente la Boswellia, un piccolo albero che cresce in zone calde e asciutte, che produce una resina giallastra considerata una delle prime sostanze ad essere usata per le fumigazioni. Da quel momento in poi non ci volle molto perché questa pratica si diffondesse, sperimentando varietà e combinazioni di resine, fiori, erbe e piante diverse.

In quasi tutte le popolazioni conosciute si può trovare l’uso dell’incenso, vi sono testimonianze nelle iscrizioni egizie così come nella bibbia. Qualcuno ne ha fatto una vera e propria arte, come ad esempio in Giappone, dove la fumigazione possiede ancora un codice di comportamento e una filosofia specifica.

La nostra selezione di incensi

Sul nostro store online puoi trovare una ricca selezione di incensi e prodotti per la purificazione degli ambienti. Se vuoi fumigare o purificare una stanza, se hai bisogno di un supporto per cerimonie e rituali, l’incenso e le sue proprietà sono ciò di cui hai bisogno!

Purifica il luogo in cui vivi grazie all’incenso e alle sue proprietà! Sfoglia la nostra selezione di incensi di alta qualità

0 Commenti
Lascia un commento
Rimani sempre aggiornato
Iscriviti alla nostra newsletter
message images