card
Prodotti olistici
selezionati personalmente da esperti

Fiore della Vita

Il Fiore della Vita è un potente schema conosciuto fin dai tempi antichi e ritrovato in numerose civiltà della nostra Terra che riproduce l’organismo interno del Creato ed il suo completamento.

Osservando la struttura di questo simbolo, si notano subito i suoi numerosi cerchi sovrapposti con il cerchio centrale come punto d’inizio. Ciò sta a rappresentare che ogni forma di vita proviene da una sua fonte. Inoltre questo schema si ritrova all’interno di ogni cellula del nostro corpo e molecola della vita proprio perché, come dice Drunvalo, non esiste assolutamente nulla nell’universo che non sia connesso con lo schema del Fiore della Vita. Quindi tutto ciò che è vita è stato creato attraverso questo schema, comprese le frequenze della luce e del suono.

Fiore della Vita: significato

La struttura elegante e armoniosa del Fiore della Vita racchiude significati profondi e universali. Negli intrecci di linee del Fiore è infatti possibile ritrovare numerose figure simboliche, ciascuna con il suo significato specifico:

Seme della Vita: è una componente fondamentale del Fiore della Vita, formata da sette cerchi che rappresentano i sette giorni della Creazione. A sua volta questo simbolo contiene al suo interno altri simboli, che vediamo nel prosieguo del testo.

 

 

Uovo della Vita: figura a sette cerchi derivata dal Seme della Vita, si dice rappresenti lo schema di generazione della vita pluricellulare nel suo stato embrionale. L’Uovo della Vita contiene in nuce anche altre figure dalla grande potenza simbolica: il cubo, il tetraedro e la Stella di David.

 

 

Frutto della Vita: schema di 13 cerchi derivato dal Fiore della Vita, si dice rappresenti la struttura fondante di ogni atomo del cosmo. Dal Frutto della Vita è possibile derivare lo schema del Cubo di Metatron, una figura che contiene le proiezioni di quattro dei cinque solidi platonici.

 

 

Albero della Vita: noto anche come Sephirot, è un simbolo centrale della cultura cabalistica di cui racchiude tutta la sapienza. L’Albero della Vita indica la via da seguire per una vita compassionevole, equilibrata tra gli opposti fondamentali che governano il cosmo e l’agire umano.

 

 

Tripode della Vita: schema noto anche come Anelli Borromei, i suoi tre cerchi rappresentano il terzo giorno della Creazione e, naturalmente, la Trinità Cristiana. È associato a tutti i significati del numero 3.

 

 

Mandorla mistica o vescica piscis: è formata dall’intersezione di due cerchi del Fiore della Vita, ed è quindi la forma più basilare rinvenibile nella sua geometria. Rappresenta il secondo giorno della Creazione, oltre a essere un potente simbolo che indica la fusione tra gli opposti.

 

 

Fiore della Vita: proprietà

I molteplici significati racchiusi nel Fiore della Vita lo rendono un simbolo di rigenerazione, rinascita, speranza, equilibrio, armonia e protezione. È una tessitura miracolosa che incarna il mistero nel cuore del cosmo, la sua energia generativa che crea ogni giorno strutture armoniose e infinite.

Il dono che questo simbolo porta è quello di aiutare ad equilibrare e rendere armoniosa ogni struttura, oltre che ad essere una continua fonte di energia. Circondarsi del suo potere significa associare la propria quotidianità a un ideale profondo di armonia e di equilibrio, di rinascita. Nel prossimo paragrafo vediamo come utilizzare al meglio il Fiore della Vita e le sue proprietà benefiche nella vita di tutti i giorni.

 

Fiore della Vita: come usarlo

Il Fiore della Vita può essere utilizzato per purificare o energizzare il cibo, l’acqua o qualunque oggetto si ponga accanto o sopra. Il modo migliore per usarlo nella propria vita è circondare gli oggetti della quotidianità con rappresentazioni e schemi che incarnano il Fiore della Vita.

  • Durante i pasti utilizza bicchieri, bacinelle e tazze decorate con il motivo del Fiore della Vita: in questo modo i suoi poteri equilibranti ed energizzanti si propagano anche all’acqua e al cibo contenuto.
     
  • Utilizza altri oggetti quotidiani decorati con il Fiore della Vita: cuscini, portalumi, teli, pannelli. Questi oggetti assumeranno il suo potere protettivo e ti daranno forza ed equilibrio in tutte le situazioni in cui li usi.
     
  • Porta il Fiore della Vita sempre con te attraverso ciondoli, orecchini, bracciali o collane.

 

Un altro modo per usare il Fiore della Vita con successo è disegnare la sua geometria tutte le volte che le tue energie interiori sono disturbate, prosciugate o contaminate da eventi esterni. Per disegnare la sua struttura armoniosa è sufficiente un compasso: disegna un primo cerchio quindi, mantenendo lo stesso raggio, disegna un secondo cerchio con centro sulla circonferenza del primo. Punta il compasso nei nuovi punti di intersezione tra i cerchi, man mano che si creano, disegnando sempre nuovi cerchi. Il Fiore della Vita apparirà piano piano, emergendo dal nulla proprio come nella Creazione. Ti sentirai subito riequilibrato e rigenerato, pieno di nuova energia vitale.

 

Cambia Visualizzazione
ordina per
Rimani sempre aggiornato
Iscriviti alla nostra newsletter
message images