card
Prodotti olistici
selezionati personalmente da esperti
Blog

Divinazione: le rune e la leggenda di Odino

Scritto da divinamente Staff in Prodotti
Tags:
20 settembre 2018 - 0 commentidivinazione-rune
Sei affascinato dalla mitologia nordica? Hai una passione per le popolazioni celtiche? Scopri in questo articolo la forza divinatoria delle rune.

Anche se non hai mai sentito parlare di divinazione con le rune siamo sicuri che hai già visto questi simboli, arrivati fino a noi grazie alla letteratura prima e alla cultura cinematografica dopo. Tra i loro antichi utilizzi, oltre alla scrittura, il più affascinante è sicuramente quello legato alla capacità di predire il futuro.

Utilizza le rune presenti nel nostro store e scopri l’antica arte divinatoria nordica!

Cosa sono le rune?

Le rune compongono l’alfabeto segnico largamente utilizzato dalle antiche popolazioni germaniche. Oltre ad essere usate per la scrittura, e come talismani, queste potenti lettere erano ampiamente consultate da stregoni e druidi per responsi divinatori, in grado di fornire indicazioni sul cammino della vita di chi chiedeva il consulto e trasmettere una grande conoscenza a chi era pronto ad accoglierla.

L’origine del nome runa si attesta al sostantivo norreno rún, che significa “segreto”, “mistero”; nella lingua tedesca ancora si utilizza il verbo raunen con il significato di “sussurrare”. È quindi interessante notare come nella sua accezione originale più antica si possa scorgere un forte carattere divinatorio!

Nonostante gli ampliamenti e le semplificazioni successive, da parte dei differenti popoli da cui venivano utilizzate, le rune sono sostanzialmente 24, più una vuota chiamata Wyrd, o runa del destino.

La leggenda di Odino

Secondo una leggenda scandinava, l’origine di questi potenti simboli sarebbe da attribuire alla sete di conoscenza di Odino, la principale divinità della mitologia germanica. Desideroso di apprendere ogni forma di conoscenza, Odino decise di compiere il massimo atto sacrificale, legandosi a testa in giù al sacro albero Yggdrasil e immolandosi a sé stesso.

Rimase così appeso al sacro frassino per nove giorni, trafitto dalla propria lancia. Grazie a questo gesto gli fu concesso di raccogliere le rune, la più grande fonte di mistero e conoscenza, potendo diffonderne la saggezza, aiutando il genere umano nella sua evoluzione.

divinazione rune

Divinazione con le rune oggi

Si dice che questi potenti simboli venissero originariamente incisi su navi, armi e altri oggetti per proteggere, trasmettere forza e conoscenza. L’ampia diffusione di questi simboli sarebbe da attribuire ai commercianti, che li utilizzarono come forma di scrittura e li diffusero in tutto il continente, cosa avvenuta solo successivamente.

Al giorno d’oggi, la divinazione con le rune è un potente strumento di crescita e miglioramento personale, attraverso cui analizzare il disegno delle proprie azioni e decifrare i messaggi più nascosti della propria anima.

Le nostre rune

Sul nostro store Divinamente puoi acquistare rune di alta qualità in quarzo o pietre. Per attivarle metti una mano sul cuore e l’altra sulle rune, connettiti alla loro energia e, chiudendo gli occhi, dichiara mentalmente l’intenzione di prendere con serietà l’esito di ogni responso. Successivamente, soffia tre volte sulle rune e passaci sopra dell’incenso al sandalo. Le rune sono 24 + 1 ed è consigliabile tenerle all’interno di un sacchetto in velluto.

rune divinazione

Sfoglia il nostro store e trova le rune più adatte a te!

0 Commenti
Lascia un commento
Rimani sempre aggiornato
Iscriviti alla nostra newsletter
message images